Paesi di origine dei rifugiati

Lo status di rifugiato è definito dalla Convenzione di Ginevra, adottata dalle Nazioni Unite nel 1951.

La Convenzione sancisce i diritti e i doveri dei rifugiati, come pure gli obblighi degli Stati nei loro confronti, fissando le norme internazionali circa il trattamento che va loro riservato.



Puoi usare la carta navigabile (qui sotto) oppure aprire la carta in una pagina dedicata, cliccando qui.