conosci

Paesi | Americhe | Caraibi | Saint Kitts e Nevis

Carta d'identità

Bandiera:
Capitale: Basseterre
Superficie (km²): 260
Densità (ab/km²): 188
Forma di governo: Democrazia Parlamentare
Sito ufficiale del Governo: http://www.gov.kn/
Data dell'indipendenza: 19 Settembre 1983
Indipendenza da: Regno Unito
Moneta: Orientali
Membership:

ACP, C, Caricom, CDB, FAO, G-77, IBRD, ICAO, ICCt, ICRM, IDA, IFAD, IFC, IFRCS, ILO, IMF, IMO, Interpol, IOC, ITU, MIGA, NAM, OAS, OECS, OPANAL, OPCW, UN, UNCTAD, UNESCO, UNIDO, UPU, WFTU, WHO, WIPO, WTO

Spazio fisico

Testo completo:

Dal punto di vista morfologico, le due isole si assomigliano: l'Isola di Saint Kitts (= Saint Christopher, 176,2 km 2 ), di natura vulcanica, ha forma pressoché ovale e si prolunga a sud-est con una stretta appendice; è montuosa (Monte Misery, 1.315 m) e rivestita in buona parte da foreste e boscaglie. Montuosa è anche Nevis (93,2 km 2 ), formata dai resti di tre antichi edifici vulcanici; culmina nel Picco Nevis (1.096 m). Il clima è di tipo tropicale, con abbondanti precipitazioni; la temperatura media annua è di 26 °C.

Ambiente umano

Testo completo:

La popolazione del piccolo Stato è quasi interamente costituita da neri di origine africana; la quasi totalità delle persone vive a Saint Kitts; unico centro di rilievo è la capitale, Basseterre, sulla costa sud-occidentale dell'isola di Saint Kitts.

Aspetti economici

Testo completo:

Le principali risorse economiche sono l'agricoltura (canna da zucchero, cotone, ortaggi, noci di cocco), l'allevamento del bestiame, la pesca e il turismo, in grande espansione grazie al recente collegamento aereo diretto con gli Stati Uniti. Le comunicazioni consistono in un tronco ferroviario a scartamento ridotto utilizzato dagli zuccherifici di Saint Kitts e in 310 km di strade, complessivi per entrambe le isole, collegate da un regolare servizio di navigazione. Il maggior centro portuale è Basseterre, sede anche di un attivo aeroporto internazionale, mentre su Nevis è attivo l'aeroporto di Newcastle. Il commercio estero si svolge soprattutto con la Gran Bretagna; le esportazioni sono rappresentate da zucchero, cotone e copra (cocco secco), mentre le principali importazioni sono i prodotti industriali in genere.

Storia

Testo completo:

L'isola di Saint Christopher e quella di Nevis furono scoperte da Colombo nel 1493. Colonia inglese dal 1623, quindi Stato associato alla Gran Bretagna (1963), il paese ha conseguito l'indipendenza il 19.IX.1983 come Stato membro del Commonwealth. Dopo 15 anni di egemonia del Movimento d'Azione Popolare, dopo che esponenti del governo guidato da K. Simmonds sono risultati coinvolti in traffici internazionali di droga, nel 1995 i laburisti hanno vinto le elezioni

Popolazione

(?)
Popolazione totale: 52402
(?)
Popolazione urbana (%): 31,98
(?)
Gruppi etnici:

Prevalentemente Neri, inglesi, portoghesi e libanesi

(?)
Lingue:

Inglese

(?)
Religioni:

Anglicani, altri Protestanti, Cattolici

Demografia

(?)
Tasso di crescita: 1,27
(?)
Tasso di natalità: 0,00
(?)
Tasso di mortalità: 0,00

Media dell'area geografica: 5.5238461127648 (su un totale di 13 stati)

(?)
Tasso di mortalità infantile femminile: 17,00
(?)
Tasso di mortalità infantile maschile: 17,00
(?)
Tasso di fecondità totale: 0,00
(?)
Età mediana: 0,00
(?)
Aspettativa di vita maschile: 0,00
(?)
Aspettativa di vita femminile: 0,00

Indice di sviluppo umano

(?)
Posizione / 179: 72

Indicatori economici

(?)
PIL - Prezzi Correnti (miliardi $ USA): 0,72
(?)
PIL - Parità di Potere d'Acquisto (miliardi $ USA): 0,88
(?)
Tasso di crescita annua: 2,10
(?)
PIL pro capite - Prezzi Correnti ($ USA): 12.728,40
(?)
PIL pro capite - Parità di Potere d'Acquisto ($ USA): 15.573,20
(?)
Valore aggiunto settore primario (% sul PIL): 2
(?)
Valore aggiunto settore secondario (% sul PIL): 23
(?)
Valore aggiunto settore terziario (% sul PIL): 75
(?)
Bilancia dei pagamenti (milioni di $ USA): -109
(?)
Debito pubblico (%/PIL): 0,00
(?)
Tasso di inflazione : 2,88
(?)
Tasso di disoccupazione: 0,00
(?)
Debito estero (milioni di $): 0,00
(?)
Rnld pro capite - Prezzi Correnti ($ USA): 12610
(?)
Rnld pro capite - Parità di Potere d'Acquisto ($ USA): 16470

Indicatori socio-sanitari

(?)
Vaccinazioni EPI finanziate dal Governo (%): 100
(?)
Tasso diffusione HIV (stima) : 0,00
(?)
Diffusione contraccettivi (%): 54
(?)
Diffusione assistenza prenatale (%): 100
(?)
Assistenza specializzata al parto (%): 100
(?)
Accesso fonti migliorate di acqua potabile (% urbana): 99
(?)
Accesso fonti migliorate di acqua potabile (% rurale): 99
(?)
Accesso fonti migliorate di acqua potabile (% totale): 99
(?)
Accesso impianti igienici adeguati (% urbana): 96
(?)
Accesso impianti igienici adeguati (% rurale): 96
(?)
Accesso impianti igienici adeguati (% totale): 96

Istruzione

(?)
Iscritti scuola primaria che raggiungono il 5° anno : 67
(?)
Tassi iscrizione scuola primaria femminile: 95
(?)
Tasso iscrizione scuola primaria maschile: 92
(?)
Tasso iscrizione scuola secondaria femminile: 92
(?)
Tasso iscrizione scuola secondaria maschile: 85

Comunicazioni

(?)
Numero linee telefoniche ogni 100 abitanti: 0,00
(?)
Utenti telefonia mobile ogni 100 abitanti: 0,00
(?)
Numero reti televisive: 1
(?)
Utenti internet ogni 100 abitanti: 0,00

Trasporti

(?)
Aeroporti:

2

(?)
Densità stradale (km/100 km²):

 

(?)
Densità ferroviaria (km/ 100 Km²):

13,9

(?)
Porti:

2

Popoli

Gli Arawak (Aruachi in italiano), conosciuti anche come Arahuacos o Aruacos (da aru, ovvero fiore di manioca) sono i popoli che abitavano i Caraibi prima dell’arrivo di Cristoforo Colombo. Gli Arawak appartengono alla famiglia linguistica Arawakan (la lingua arawak è a rischio di estinzione).

Tra questi popoli si distinsero:

 

  • i Taino che si erano stanziati nelle Grandi Antille (Cuba, Giamaica, Haiti, Rep. Dominicana) tra cui i Lucayan alle Bahamas e i Bimini in Florida.
  • i Nepoya e i Suppoyo nell'isola di Trinidad
  • gli Igneri, che si pensa avessero preceduto i Caribi nelle Piccole Antille (Antigua e Barbuda, St. Kitts e Nevis, Dominica, St. Lucia, St. Vincent e Grenadine, Grendada, Barbados), assieme ad altre etnie, tra cui i Lokono (autodefinizione di Arawak), che si erano stabiliti lungo le coste orientali dell'America meridionale fino ai confini dell'attuale Brasile

Gli abitanti sono, in gran parte, neri di origine africana, con una piccola minoranza di Meticci e Bianchi. Circa i 2/3 della popolazione complessiva sono concentrati sull'isola maggiore, Saint Kitts

Territori urbani

Basseterre (o Basse-terre) è la capitale e si trova sull'isola di Saint Kitts; Charlestown è il più grande centro abitato e commerciale di Nevis (leggi la scheda sui luoghi più rinomati delle due isole)

Territori rurali

Sicurezza alimentare 

Avere la “sicurezza alimentare” significa poter disporre sempre degli alimenti necessari per condurre una vita attiva e sana; si basa su tre pilastri: disponibilità, accessibilità, e utilizzo degli alimenti

Attraverso un progetto di sviluppo innovativo, la FAO intende aiutare i paesi dei Caraibi a sfruttare le possibilità della liberalizzazione per migliorare la sicurezza alimentare

Flora, fauna e attività umane

FAUNA

Tra gli animali più diffusi sulle isole, si trovano la scimmia verde, la mangusta (introdotta dall'India in tutti i Caraibi per cacciare i serpenti dalle piantagioni di canna da zucchero), le farfalle di Nevis e le api da miele (Apis mellifera)

Giochi

Il cricket è lo sport nazionale. Saint Kitts e Nevis fa parte della squadra delle Indie Occidentali Britanniche. Basseterre ospita il grande stadio Warner Park dove, nel 2007, si sono disputate della partite della nona edizione della Coppa del Mondo di cricket

I Giochi panamericani sono, dopo quelli olimpici, la maggiore manifestazione sportiva multi-disciplinare in termini di nazioni partecipanti: organizzati ogni quattro anni, nell'anno precedente quello delle Olimpiadi, vedono in competizione atleti dei paesi del continente americano. Fra gli sport rappresentati ve ne sono alcuni tipicamente latino-americani, come ad esempio la palla basca

Feste

Logo del festival

Il Carnevale è la festa più importante di St. Kitts: ha inizio il 24 dicembre e termina il 2 gennaio, è caratterizzata da gare di calypso, balli in costume nelle strade e bande di percussioni (guarda il video di una parata nel 2008 e una presentazione di foto accompagnata da musica soca)

Durante l'ultima settimana di giugno si tiene il St. Kitts Music Festival a cui partecipano famosi musicisti di soca, salsa e jazz che arrivano da ogni angolo dei Caraibi e artisti internazionali; la prima edizione risale al 1996; in origine era chiamato Shak Shak Festival

Culturama è un evento culturale (eventi musicali, fiere d’artigianato, sfilate e manifestazioni culturali) che si svolge a Nevis dalla fine di giugno ai primi di agosto

Monete e banconote

Il Dollaro dei Caraibi Orientali è la valuta ufficiale degli otto membri della Organizzazione degli Stati dei Caraibi Orientali (OECS): Antigua e Barbuda, Dominica, Grenada, Saint Kitts e Nevis, Saint Lucia, Saint Vincent e Grenadine e i due territori britannici d'oltremare (Anguilla e Montserrat)

Il Dollaro dei Caraibi Orientali è stato introdotto il 6 ottobre 1965 con una parità di 1,7134 Dollari dei Caraibi Orientali per 1 Dollaro USA. Nel 1979 il Dollaro dei Caraibi Orientali è stato ancorato al Dollaro USA, valuta di intervento, al rapporto di 2,70 Dollari dei Caraibi per 1 Dollaro USA

Musiche e danze

Masquerades, il popolare gruppo folcloristico di St. Kitts, si esibisce in un repertorio di danze che spazia dalla tradizionale quadriglia francese alle focose danze di guerra africane. Il gruppo indossa costumi coloratissimi, caratterizzati da un’originale fantasia delle Indie Occidentali (guarda il video e le foto)

Il calypso è un genere musicale che appartiene alla cultura afroamericana delle isole dei Caraibi. Il calypso è una danza originaria di Trinidad e Tobago e rapidamente diffusasi in tutti i Caraibi (specialmente ad Antigua)

La musica soca, particolarmente ballata, è un'evoluzione del calypso (ascolta alcuni esempi di soca)

Fiabe e racconti

Arcipelago mangrovia. Narrativa caraibica e intercultura” è un libro di Di Gregorio Rita, Di Sapio Anna, Martinenghi Camilla nel quale i Paesi dei Caraibi sono raccontati come luogo della memoria storica, anche tragica, di mescolamento culturale, di meticciato, e non solo come spiagge bianche, palme, ibiscus, rhum e del reggae

Gli Arawak, i primi abitanti delle isole caraibiche, esistono oggi solo nel ciclo de “I corsari delle Antille”, una raccolta di romanzi per ragazzi di Emilio Salgari (scritti tra il 1898 e il 1908): Il corsaro nero; La regina dei caraibi; Jolanda, la figlia del corsaro nero; Il figlio del corsaro rosso; Gli ultimi filibustieri

Il libro “Suite caribeana” descrive le più belle avventure caraibiche di Corto Maltese, il marinaio creato nel 1967 da Hugo Pratt (fumettista veneziano, 1927 – 1995). Con il suo fascino avventuroso e travolgente, con il suo bagaglio di ironie e disillusioni, sogni e segreti, Corto va alla ricerca di tesori misteriosi o di civiltà scomparse nel nulla. Nel libro “Lontane isole del vento” sono raccolte le avventure del marinaio nelle Piccole Antille

Cibo, alimentazione e ricette

La cucina caraibica è caratterizzata da una varietà di piatti e stili gastronomici provenienti da ogni parte del mondo. Riso e fagioli neri accompagnano molti piatti della tradizione

La cucina St. Kitts e Nevis è quella delle Piccole Antille: ricca di frutta tropicale e pesce. Tipica preparazione gastronomica locale è rappresentata dalle frittelle di pesce

Personaggi

Kim Collins

Kim Collins, velocista, ha conquistato una medaglia d'oro ai mondiali di atletica di Parigi nel 2003