esplora

Paesi | Americhe | Caraibi | Bahamas

Ambiente

Documenti Agenzie ONU

 

FAO (Food and Agriculture Organization of the United Nations/Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Agricoltura e l'Alimentazione) - Informazioni generali e profilo paese

 

UNDP (United Nation Development Programme/Programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo) - L'UNDP a Bahamas lavora a programmi di gestione dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile, dell'energia e del cambiamento climatico

 

UN/DESA/DSD (United Nations/Department of Economic and Social Affairs/Division for Sustainable Development-Nazioni Unite/Dipartimento per gli Affari Economici e Sociali/Divisione per lo Sviluppo Sostenibile) - Informazioni, dati e rapporti relativi alla sostenibilità a Bahamas

 

Documenti di altre Organizzazioni

 

BEST (Commissione per l'Ambiente, la Scienza e la Tecnologia) - Legislazione, politiche, piani e programmi, trattati, accordi, potenzialità di investimento in materia di ambiente e sviluppo sostenibile

 

Parks.it (il portale dei parchi italiani) - Parchi, riserve ed altre aree protette di Bahamas

Guide tematiche:

Cambiamento climatico

Documenti Agenzie ONU

 

UNFCCC (United Nations Framework Convention on Climate Change/Convenzione Quadro delle Nazioni Unite sui Cambiamenti Climatici) - Profilo del Paese relativo alla Convenzione e al Protocollo di Kyoto

 

FAO (Food and Agriculture Organization of the United Nations/Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Agricoltura e l'Alimentazione) - Rapporti e dati statistici sui cambiamenti climatici; pubblicazioni; carte

 

UNDP (United Nation Development Programme/Programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo) - L'UNDP a Bahamas lavora a programmi di gestione dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile, dell'energia e del cambiamento climatico

 

Documenti di altre Organizzazioni

 

EarthTrends (portale di informazione ambientale del World Resources Institut) - Dati sul clima e sulle emissioni di CO2 a Bahamas

Guide tematiche:

Inquinamento

Guide tematiche:

Impronta Ecologica

Documenti Agenzie ONU

 

GVU-UNU (Global Virtual University-United Nations University) - Non ci sono dati (relativi al Living Planet Report, 2002) e grafici sull'impronta ecologica attraverso gli indicatori della biocapacità relativi a Bahamas

 

Documenti di altre Organizzazioni

 

Global Footprint Network - Rete che promuove l’economia sostenibile utilizzando l’impronta ecologica come strumento principe per misurare la sostenibilità

 

WWF (World Wildlife Fund - organizzazione internazionale per la protezione della natura) - L'organizzazione pubblica il Living Planet Report nel quale viene monitorata e analizzata la capacità del pianeta di mantenere e riprodurre la diversità biologica (il Living Planet Index misura questa capacità)

Carte tematiche:

Foreste/Deserti

Documenti Agenzie ONU

 

UNCCD (United Nation Conference to Combact Desertification/Conferenza delle Nazioni Unite per la lotta contro la desertificazione) - Stato di ratifica della Convenzione e Rapporti nazionali

 

FAO (Food and Agriculture Organization of the United Nations/Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Agricoltura e l'Alimentazione) - Dati ed informazioni sul settore forestale

 

Documenti di altre Organizzazioni

 

EarthTrends (portale di informazione ambientale del World Resources Institut) - Dati su foreste, praterie e zone aride a Bahamas

Acqua

 

Documenti Agenzie ONU

 

FAO (Food and Agriculture Organization of the United Nations/Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Agricoltura e l'Alimentazione) - Profilo Paese relativo alla gestione della risorsa idrica e della sicurezza alimentare

 

Documenti di altre Organizzazioni

 

EarthTrends (portale di informazione ambientale del World Resources Institut) - Dati sulle risorse idriche e gli ecosistemi d'acqua dolce a Bahamas

Guide tematiche:

Carte tematiche:

Biodiversita

Documenti Agenzie ONU

 

CBD (Convention on Biological Diversity/Convenzione sulla Biodiversità) - Informazioni generali e documentazione su regole e strategie relative alla biodiversità

 

FAO (Food and Agriculture Organization of the United Nations/Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Agricoltura e l'Alimentazione) - Rapporti e dati statistici sulla biodiversità; pubblicazioni; carte

 

UNEP (United Nations Environment Program/Programma delle Nazioni Unite per l'Ambiente) - Biosafety (Programma per la Biosicurezza) - Quadro nazionale sulla biosicurezza

 

Documenti di altre Organizzazioni

 

EarthTrends (portale di informazione ambientale del World Resources Institut) - Dati sulla biodiversità e le aree protette

Guide tematiche:

Biotecnologie

 

Documenti Agenzie ONU

 

FAO (Food and Agriculture Organization of the United Nations/Fondo delle Nazioni Unite per l'Alimentazione e l'Agricoltura) - Dati ed informazioni sul settore delle biotecnologie

 

UNEP (United Nations Environment Program/Programma delle Nazioni Unite per l'Ambiente) - Biosafety (Programma per la Biosicurezza) - Quadro nazionale sulla biosicurezza

Sviluppo umano

Documenti Agenzie ONU

UNDP (United Nations Development Programme/ Programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo) - Ufficio regionale per l'America Latina e i Caraibi; trend statistici, e informazioni tratte dal Rapporto (2009) sullo sviluppo umano alle Bahamas

 

 

Documenti di altre Organizzazioni

Cooperazione Internazionale

Documenti Agenzie ONU

Commonwealth delle Bahamas - Commissione Europea: Programma di cooperazione internazionale nelle Bahamas; piano strategico per la cooperazione e piano indicativo nazionale per il periodo 2008-2013 ; definizione della struttura del programma di assistenza dell'UE al Paese, dello stato attuale delle relazioni bilaterali, di cooperazione passate e presenti, elaborazione di una diagnosi nazionale dettagliatae proposta finale con strategia operativa

 

Commissione Europea - Relazioni dell'Unione Europea con il gruppo di Paesi di Africa, Caraibi e Pacifico (ACP) che fanno parte della Convenzione di Cotonou e, nel particolare, con la Comunità delle Bahamas

 

Documenti di altre Organizzazioni

CARICOM (Comunità Caraibica) - Organizzazione di 15 stati caraibici con lo scopo di promuovere l'integrazione e cooperazione economica tra gli stati membri, assicurarsi che tutti gli stati membri godano deibenefici derivanti dall' unione, coordinare le politiche estere dei paesi membri

Habitat

Documenti Agenzie ONU

UN-HABITAT (United Nations Human Settlements Programme/Programma delle Nazioni Unite per gli insediamenti umani) - Attività, notizie e iniziative di ricostruzione di insediamenti umani e relative infrastrutture cui le Bahamas aderiscono

 

Documenti di altre Organizzazioni

Ministero per l'alloggio - Agenzia governativa impegnata nell'implementazione della politica nazionale in tema di diritto all'alloggio dei cittadini

 

MINURVI - Entità di coordinamento e cooperazione intergovernativa dei paesi dell'America Latina e dei Caraibi in materia di sviluppo sostenibile e insediamenti umani. MINURVI è composto dai ministri e dalle autorità competenti negli ambiti sopraelencati di ciascuno dei paesi membri appartenenti alle seguenti subregioni:

 

 

  1. Caraibi;
  2. America centrale e Messico;
  3. America meridionale.

Guide tematiche:

Educazione/Istruzione

Documenti Agenzie ONU

UNESCO (United Nations Educational, Scientific and Cultural Organization/Organizzazione delle Nazioni Unite per l'educazione, la scienza e la cultura) - Attività dell'UNESCO in America Latina e nei Caraibi, news, pubblicazioni e piani educativi: Piano educativo decennale (2009); Education Act (2006); Rapporto sui giovani bahamensi, una risorsa nazionale inutilizzata (2005); Documento (2000) di valutazione dell'iniziativa Education for all (EFA)

 

IBE (Ufficio Internazionale dell'Educazione) / UNESCO (Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Educazione, la Scienza e la Cultura) - Profilo del sistema educativo delle Bahamas

 

UNESCO (United Nations Educational, Scientific and Cultural Organization/Organizzazione delle Nazioni Unite per l'educazione, la scienza e la cultura) - Rapporto (2000) riguardante i progressi delle Bahamas in merito all'iniziativa Educazione per Tutti/ Education for all (EFA), e quindi al raggiungimento di tale obiettivo a partire dal 1990

 

Documenti di altre Organizzazioni

Ministero dell'Educazione - Ministero responsabile di sviluppare iniziative di qualità in ambito educativo alla Comunità delle Bahamas; il Bahamas learning channel è un'iniziativa del ministero dell'educazione che prevede l'ingrazione degli strumenti informatici nei programmi educativi

Guide tematiche:

Turismo responsabile

Documenti Agenzie ONU

UNWTO (United Nations World Tourism Organization/ Organizzazione Mondiale per il Turismo delle Nazioni Unite) - Programmi e attività dell'UNWTO nelle Americhe;

STEP (Sustainable Tourism - Eliminating Poverty) - Il programma del UNWTO per il turismo sostenibile ha elaborato 7 meccanismi, cioè sette azioni da praticare per consentire alle popolazioni locali dei paesi svantaggiati di beneficiare del turismo

 

Documenti di altre Organizzazioni

Ministero del Turismo - Informazioni utili sulle attività turistiche alle Bahamas; naviga la mappa interattiva ed esplora le varie isole

Arqueotour 

E' un portale interattivo che offre informazioni dettagliate su siti archeologici visitabili, musei, percorsi e itinerari archeologici nel mondo.

 

CTO (Organizzazione Caraibica del Turismo) - Organizzazione il cui obiettivo è lo sviluppo di attività di turismo sostenibile che favoriscano socialmente ed economicamente i popoli caraibici; l'organizzazione fornisce informazioni utili, programmi, rapporti regionali annuali e informazioni statistiche nazionali (2006) sulle attività turistiche presenti in ciascun Paese come ad esempio le isole Bahamas

 

Step up travel - Naviga sulla carta, scegli le destinazioni di turismo responsabile nel mondo e fai le prenotazioni del soggiorno: turismo responsabile alle Bahamas, mete ed informazioni utili

Guide tematiche:

MDG

Documenti Agenzie ONU

UN (United Nations/ Nazioni Unite) / Millennium goals - Obiettivi di Sviluppo del Millennio: uno sguardo dall'America Latina e dai Caraibi (2005)

 

CEPAL (Commissione Economica per l'America Latina e i Caraibi) - Gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio in America Latina e nei Caraibi, Rapporti Nazionali

 

UNDP (United Nations Development Programme/ Programma delle Nazioni Unite per lo Sviluppo) - Gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio nel sistema delle Nazioni Unite

 

WB (Banca Mondiale) - Atlante degli Obiettivi di Sviluppo del Millennio

Diritti umani

Documenti Agenzie ONU

 

UNHCR (Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati) - 2009 Country reports on Human Rights Practices, considera diversi indicatori quali: privazione arbitraria o extragiudiziale della vita, torture o altri trattamenti inumani, arresto o detenzione arbitrari, accesso a un processo pubblico equo, rispetto di libertà civili e diritti politici; pubblicato dal Dipartimento di Stato USA.

 

Documenti di altre Organizzazioni

 

Amnesty International - Il rapporto del 2010 affronta temi quali: polizia e forze di sicurezza, diritti richiedenti asilo e rifugiati, violenza contro donne e ragazze, pena di morte.

 

Freedom House - Il rapporto Freedom in the World 2010 analizza presenza e consistenza di diritti politici e libertà civili all'interno del paese.

 

Nessuno Tocchi Caino - La scheda paese sulle Bahamas illustra la legislazione e le pratiche riguardanti la pena di morte in questo paese.

Diritti delle donne

Documenti Agenzie ONU

 

Segretario Generale ONU - Il database sulle violenze contro le donne raccoglie informazioni su struttura legale, politiche, strategie e programmi, e misure per la prevenzione attivi nelle Bahamas.

 

UNHCR (Agenzia della Nazioni Unite per i rifugiati) - Rapporto del 2010 sul traffico di esseri umani a scopo di sfruttamento sessuale e lavorativo nelle Bahamas; pubblicato dal Dipartimento di Stato USA.

 

Documenti di altre Organizzazioni

 

WEF (Forum Economico Mondiale) - Rapporto del 2009 Global Gender Gap nel quale si verificano, attraverso alcuni indicatori, il livello di uguaglianza tra uomini e donne nelle Bahamas.

 

Commonwealth delle Bahamas - Proposta di riforma costituzionale in materia di diritto di cittadinanza per i figli nati da coniugi che non siano entrambi di cittadinanza bahamiana. La legislazione corrente discrimina fortemente le donne il cui coniuge non sia bahamiano e, di conseguenza, i loro figli.

Diritti dei popoli indigeni e delle minoranze

Documenti Agenzie ONU

 

UNHCR (Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati) - Il rapporto World Directory of Minorities del 2008 individua le minoranze presenti nel paese e le principali problematiche ad esse associate.

 

Documenti di altre Organizzazioni

 

IOM (Organizzazione Internazionale per le Migrazioni) - Agenzia intergovernamentale fondata nel 1951, fornisce un rapporto sulla situazione degli haitiani emigrati nelle Bahamas.

 

Dipartimento dell'Immigrazione - Lista delle leggi che regolano l'immigrazione nelle Bahamas.

Diritti dei bambini

Documenti Agenzie ONU

IPEC (Programa Internacional para la Erradicación del Trabajo Infantil) - programma patrocinato dall'Organizzazione Internazionale del Lavoro e volto all'eliminazione del lavoro minorile attraverso l'attuazione di piani nazionali mirati

 

UNHCR (Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati) - dati sulle peggiori forme di lavoro minorile nelle Bahamas (2002)

 

Combating Child Labour in the Caribbean - progetto volto all'eliminazione del lavoro minorile a cura dell'Ufficio subregionale ILO per il Caribe

 

'Combating Child Labour - Lesson Learnt, The Way Forward' - report (2006) sull'implementazione del Progetto Combating Child Labour promosso dall'Ufficio subregionale ILO per il Caribe

 

Documenti di altre Organizzazioni

 

Commonwealth delle Bahamas - Proposta di riforma costituzionale in materia di diritto di cittadinanza per i figli nati da coniugi che non siano entrambi di cittadinanza bahamiana. La legislazione corrente discrimina fortemente le donne il cui coniuge non sia bahamiano e, di conseguenza, i loro figli.

Economia

Documenti Agenzie ONU

IMF (Fondo Monetario Internazionale) - sezione dedicata alle Bahamas, con numerosi documenti di analisi finanziaria e di sviluppo, report di meeting, statistiche IMF, rassegna stampa, approfondimenti e commenti

WB (Banca Mondiale) – sezione dedicata ad America Latina e Caraibi

IFC (International Finance Corporation – Gruppo WB) – rapporto Doing Business 2009, con dati statisitici e comparazioni tra gli indicatori del Paese e quelli regionali e degli altri paesi OCSE

Documenti di altre Organizzazioni

OECD (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico) - documenti, statistiche, policies, analisi paese, report annuali, atti di convegni, relativi alle Bahamas

SELA (Sistema economico latinoamericano e del Caribe) - documenti informativi, analisi economiche, atti di riunioni e rassegna stampa

CARICOM (Caribbean Community Secretariat) - organizzazione per la promozione economica e la cooperazione tra gli stati membri

Caribbean Development Bank - promuove la lotta alla povertà attraverso progetti di sviluppo sociale ed economico

Ministero delle Finanze delle Bahamas

Banca Centrale delle Bahamas

Camera di Commercio delle Bahamas

Guide tematiche:

Commercio Equo

Documenti Agenzie ONU

'El Comercio Justo: Una Alternativa para la Agroindustria Rural de América Latina' - studio (2002) sulle diverse modalità di commercio equo esistenti per i prodotti dell'agroindustria latinoamericana e sulle prospettive future di tali meccanismi, a cura della FAO (Food and Agricolture Organization), Ufficio Regionale per l'America Latina e il Caribe

 

Documenti di altre Organizzazioni

'Playing Fair' - approfondimento sui benefici che il commercio equo di banane apporta alle società caraibiche, campagna Make Trade Fair a cura di Oxfam International

Support Caribbean Bananas - campagna promossa da Fairtrade in favore del commercio equo di banane prodotte nei Paesi caraibici

Debito estero

Documenti Agenzie ONU

World Bank Quarterly External Debt Statistics - database contenente dati dettagliati e aggiornati trimestralmente sul debito estero forniti dai Paesi aderenti a tale iniziativa, gestito da WB (Banca Mondiale) e IMF (Fondo Monetario Internazionale)

Joint External Debt Hub - database contenente dati dettagliati e aggiornati trimestralmente sul debito estero, provenienti da fonti nazionali ed internazionali (mercato/creditori), è gestito da WB (Banca Mondiale), IMF (Fondo Monetario Internazionale), OECD (Organizzazione per la Cooperazione Economica e lo Sviluppo) e BIS (Banca per gli Accordi Internazionali)

IMF (Fondo Monetario Internazionale) - analisi della situazione macroeconomica e del debito estero in America Latina

CEPAL (Comisión Económica para América Latina y el Caribe) - andamento del debito estero in America Latina e Caraibi dal 2000 al 2008 (p.160)

'Big Government, High Debt, and Fiscal Adjustment in Small States' - studio (2008) della situazione debitoria dei piccoli Stati causata dal malgoverno locale e dei correttivi fiscali utili, di S. Medina Cae e R. Ota, pubblicato da IMF (Fondo Monetario Internazionale)

'Stabilization, Debt, and Fiscal Policy in the Carribean' - studio (2005) sulla situazione fiscale e debitoria nei Caraibi, a cura del Fondo Monetario Internazionale

The Bahamas - documento di analisi (2009) della realtà economica nelle Bahamas con riferimenti alla situazione debitoria, a cura del Fondo Monetario Internazionale

 

Documenti di altre Organizzazioni

Index Mundi - andamento del debito estero delle Bahamas dal 2003 al 2009

'Evolución de la deuda externa del Tercer Mundo. El caso de América Latina y el Caribe' - articolo sull'evoluzione del debito estero di America Latina e Caribe, pubblicato da CADTM (Comitato per l'abolizione del debito nel Terzo Mondo)

Guide tematiche:

Microcredito, microfinanza

Documenti Agenzie ONU

CEPAL (Comisión Económica para América Latina y el Caribe) - "La Banca di sviluppo in America Latina e Caribe", documento d'analisi (2005)

Libro Blu  

UNCDF - Building Inclusive Financial Sector For Development, "Libro Blu" sulla creazione di un mercato finanziario accessibile a tutti

 

Documenti di altre Organizzazioni

BCLL (The Bahamas Co-operative League and Insurance Brokerage Limited) - cooperativa delle unioni creditizie volta a migliorare le condizioni della popolazione delle Bahamas offrendo formazione, assistenza tecnica, accesso al credito e ad altri servizi finanziari

CARIB CAP - progetto volto a rafforzare le capacità tecniche e finanziarie delle istituzioni microfinanziarie operanti nei Caraibi, promosso dal Fondo d'Investimento Multilaterale e dalla Banca Interamericana per lo Sviluppo

IDB (Banca Interamericana per lo Sviluppo) - progetto volto allo sviluppo del settore microfinanziario nei Caraibi

'Microfinance in the Eastern Caribbean: Demand ad Delivery Options' - paper (2003) di ricerca sullo stato della microfinanza nei Caraibi, di J. Lashley, University of the West Indies

'Financial Inclusions in Latin America and the Caribbean: Review and Lessons' - studio (2008) sull'accesso ai servizi finanziari per le classi sociali più povere e sul ruolo della microfinanza come mezzo per promuovere lo sviluppo, di R.N. Bebczuk, CEDLAS (Centros de Estudios Distributivos, Laborales y Sociales), Universidad Nacional de La Plata

Guide tematiche:

Lavoro

Documenti Agenzie ONU

ILO (Organizzazione Internazionale del Lavoro - Ufficio subregionale per il Caribe)

IPEC (Programa Internacional para la Erradicación del Trabajo Infantil) - programma patrocinato dall'Organizzazione Internazionale del Lavoro e volto all'eliminazione del lavoro minorile attraverso l'attuazione di piani nazionali mirati

CLMIS (Caribbean Labour Market Information System) - progetto dell'Organizzazione Internazionale del Lavoro in collaborazione con il Dipartimento del Lavoro degli Stati Uniti volto a fornire assistenza tecnica e fondi per la raccolta e l'uso di informazioni sul mercato del lavoro nei Paesi caraibici di lingua inglese (Bahamas, Barbados, Giamaica, Saint Lucia, Trinidad e Tobago) e in Suriname

UNHCR (Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati) - dati sulle peggiori forme di lavoro minorile nelle Bahamas (2002)

Combating Child Labour in the Caribbean - progetto volto all'eliminazione del lavoro minorile a cura dell'Ufficio subregionale ILO per il Caribe

'Combating Child Labour - Lesson Learnt, The Way Forward' - report (2006) sull'implementazione del Progetto Combating Child Labour promosso dall'Ufficio subregionale ILO per il Caribe

 

Documenti di altre Organizzazioni

Dipartimento del Lavoro - dati sulle istituzioni competenti e la normativa in vigore

Guerre dimenticate

Documenti Agenzie ONU

 

Nell'arena internazionale ci sono regole per disciplinare i rapporti tra gli stati, anche quando essi siano in guerra. Esiste una serie di norme che regola la condotta in guerra degli eserciti, siano essi regolari o meno, ed è chiamato Diritto Umanitario. Questo s'inquadra nel più ampio Diritto Internazionale, insieme di norme ed accordi tra Stati che definiscono, tra le altre cose, quali siano i diritti umani o chi sia un rifugiato o un profugo.

UN Peacekeeping - il Peacekeeping delle Nazioni Unite è uno strumento creato dall'Organizzazione per contribuire a creare condizioni di pace duratura laddove sia scoppiato un conflitto. Il termine non trova posto nella Carta delle Nazioni unite ed è stato coniato dal secondo segretario delle Nazioni Unite, Dag Hammaskjold all'epoca dell'attivazione delle prime missioni di Peacekeeping.Questa mappa visualizza le missioni attuali dei Caschi Blu ONU, ma il Peacekeeping è stato utilizzato anche nel passato.

 

Documenti di altre organizzazioni

Department of Peace and Conflict Research Uppsala University - database dei conflitti attuali e passati per macroregione. Vengono rilevati sia i conflitti interstatali che i conflitti armati minori e le "one sided violence" cioè le violenze scatenate da gruppi etnici, clan, tribù nei confronti di minoranze, quasi sempre impossibilitate a difendersi. Scheda Paese.

 

Peacereporter - Il mondo in guerra: database dei conflitti armati in corso nell'anno. Consente di visualizzare un planisfero dei conflitti armati nell'anno in corso.

 

I conflitti dimenticati sono crisi umanitarie dimenticate dai media, come recita il titolo del Rapporto di Medici senza Frontiere, ma anche dalle stesse istituzioni internazionali e dai governi

 

Considerando la definizione della Caritas italiana secondo la quale i conflitti dimenticati sono "conflitti armati con più di mille persone morte in situazioni di combattimento in ciascuno degli anni di conflitto" (in Caritas, I conflitti dimenticati, Feltrinelli, Milano, 2003), attualmente non si sono “conflitti dimenticati” in corso ad Antigua e Barbuda.

 

Prendendo in considerazione la definizione di Medici senza Frontiere che include tra le “guerre invisibili” anche quella che Africa combatte contro la malaria (3 mila vittime al giorno) e che America Latina e Caraibi combattono contro l’Aids, allora la “guerra” si combatte quotidianamente anche qui

Guide tematiche:

Nuovi conflitti

Documenti ONU

UNEP (United Nations Environment Programme/Programma Ambientale delle Nazioni Unite) - portale regionale dell'ufficio di collegamento per le iniziative di monitoraggio e gestione ambientale per l'America Latina ed i Caraibi. UNEP si occupa del sostegno e della pianificazione di interventi per la cura dell'ecosistema del pianeta.

UNODC (United Nations Office on Drugs and Crime/ Ufficio delle Nazioni Unite competente su Droga e Criminalità) - ufficio di supporto alla lotta al crimine internazionale portata avanti dai governi nazionali. Monitora costantemente le principali direttrici del traffico degli stupefacenti ed elabora le mappe mondiali relative: qui le mappe sui principali flussi di eroina e cocaina. UNODC è presente in numerosi Paesi: mappa globale degli uffici UNODC.

Documenti altre organizzazioni

 

I conflitti, spesso ignorati o dimenticati dai massa media, che infiammano tutto il mondo lasciano dietro sé una scia mortale di Mine Antiuomo che continuano a mietere vittime a distanza di anni dalla fine delle ostilità, soprattutto tra coloro che la guerra nemmeno la hanno combattuta. E-Mine promuove la messa al bando delle mine antiuomo e la messa in sicurezza dei territori minati (mappa in pdf). Scheda Paese sulle azioni intraprese da E-Mine.

CDCA (Centro Documentazione Conflitti Ambientali) - centro di studi che raccoglie informazioni sui conflitti ambientali nel mondo. Il materiale è suddiviso per area geografica o per area tematiche: biodiversità, idrocarburi, miniere, foreste, acqua.

Pacific Institute - World's Water - pagina informativa sulle riserve mondiali di acqua dolce, presenta una mappa interattiva e una cronologia dei conflitti legati alla risorsa destinata a scarseggiare sempre più nei prossimi anni.

American University - The Mandala Project - progetto educativo di studio per grandi tematiche trasversali portato avanti dalla American University del Massachussets - articoli-Paese nelle tematiche TED (Trade and Environment Database) e ICE (Inventory of Conflict and Environment Database)

Guide tematiche:

Spese militari

Documenti Agenzie ONU

UN COMTRADE (United Nations Commodity Trade Statistics Database) – Dati sulle esportazioni di armi (ad uso militare e civile) e principali partner commerciali

 

UN-LiREC (United Nations Regional Center for Develpmnet and Disarmament in Latin America and Caribe/Centro Regionale delle Nazioni Unite per la Pace, il Disarmo e lo Sviluppo in America Latina e Caraibi) - analisi e attività in merito al monitoraggio di spese militari, disarmo, armi leggere e sicurezza nel Sud America

 

Documenti di altre Organizzazioni

SIPRI (Stockholm International Peace Research Institute) pubblica ogni anno un rapporto su armi, disarmo e sicurezza internazionale. È il rapporto più autorevole in materia - Spesa militare (1988-2008)

 

Control Arms – Campagna internazionale per l’adozione presso le Nazioni Unite di un Trattato internazionale sul commercio delle armi (ATT), destinato a impedire i trasferimenti di armi che alimentano conflitti, povertà e gravi violazioni dei diritti umani.

 

Archivio disarmo (Istituto di ricerca fondato nel 1982, che studia i problemi del controllo degli armamenti, della pace e della sicurezza internazionale) - Spese militari delle Americhe 1998-2007 per grandi aree e per Stati (Fonte: Sipri, Sipri Yearbook 2008. Armaments, disarmament and international security, Oxford University Press, 2008)

 

Guide tematiche:

Carte tematiche:

Societa civile

Documenti Agenzie ONU

 

Cos'è una Organizzazione Non Governativa? è parte della Società Civile. E questa cos'è? la FAO risponde a queste domande.

UNDESA NGO Branch (United Nations Department of Economic and Social Affairs Non Governmnental Organization Branch/Dipartimento Affari Economici e Sociali delle Nazioni Unite, sezione Organizzazioni Non Governative) - database e fulcro nodale della rete di ONG che lavorano con le Nazioni Unite e/o soddisfano i parametri per ottenere lo status consultivo presso l'ONU. Attraverso la pagina di ricerca avanzata si può ottenere la lista delle ONG ordinata Paese per Paese.

 

 

 

UNODC (United Nations Office for Drugs and Crime prevention/Ufficio delle Nazioni Unite per la prevenzione del Crimine e del Narcotraffico) - NGO Database - lista delle oltre 2500 ONG attive nella prevenzione del crimine organizzato e del narcotraffico che operano principalmente tramite la diffusione della cultura della legalità e la conoscenza degli stupefacenti e dei danni da essi provocati

 

 

 

UNCTAD (Conferenza delle Nazioni Unite per Commercio e Sviluppo) - dipartimento delle Nazioni Unite che si occupa anche di cooperazione tra mondo del commercio e del profitto con il mondo della Società Civile

 

 

 

Documenti di altre organizzazioni

 

WANGO - Worldwide NGO Directory - archivio mondiale delle Organizzazioni non Governative, diviso per regione. Ospita anche il Manuale per le ONG che contiene definizioni, ambiti d'intervento e margini legali delle ONG.

 

 

 

The NGO Cafè - portale di news e biblioteca virtuale delle ONG. Contiene un meta-archivio regionale delle directory per trovare ONG nel mondo.

 

Guide tematiche:

Liberta di stampa

Documenti Agenzie ONU

UNESCO (United Nations Educational, Scientific and Cultural Organization) - Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Istruzione, la Scienza e la Cultura che promuove la libertà d'informazione e stampa in quanto diritto umano fondamentale.

UNESCO (United Nations Educational, Scientific and Cultural Organization / Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Istruzione, la Scienza e la Cultura) - promuove la libertà d'informazione e stampa come un diritto umano di base

 

Documenti di altre Organizzazioni

RSF (Reporters sans frontiers/Reporters without border/Reporter senza forntiere) - Organizzazione internazionale di giornalisti che si bate per la libertà d'informazione nel mondo. Stila annualmente una classifica della libertà d'informazione per Paese.

Freedom House – organizzazione statunitense che si occupa di libertà e diritti. Elabora ogni anno unamappa navigabile dove riporta il livello di libertà di stampa dei Paesi del mondo. La mappa viene elaborata in base a criteri e motivazioni espressi in calce alla stessa.

Press Reference - Informazioni relative ai mezzi di comunicazione quali stampa, televisione, radio e giornali, al sistema della censura e all' ingerenza dello Stato nel sistema dei mezzi di comunicazione con riferimento alla legislazione nazionale in materia di libertà di pensiero ed espressione e di diritto di replica

Guide tematiche:

Salute

Documenti Agenzie ONU

PAHO (Organizzazione Panamericana della Salute) - Profilo sanitario delle Bahamas: notizie, attività e informazioni su temi della salute, progetti di cooperazione ed eventi nazionali ed internazionali

WHO (Organizzazione Mondiale della Salute) - Profilo Paese ; informazioni e statistiche sanitarie

Documenti di altre Organizzazioni

Ministero della Salute - Politiche e programmi governativi in materia sanitaria; Profilo informativo sul sistema sanitario nazionale (2007)

Dipartimento della salute pubblica - Dipartimento facente parte del Ministero della Salute e impegnato nel fornire sure sanitarie primarie a tutte le persone senza discriminazioni per ragioni di età, razza, sesso, credenza o possibilità economiche

Breve presentazione del sistema sanitario del Commonwealth delle Bahamas

Guide tematiche:

Alimentazione

Documenti Agenzie ONU

FAO (Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Alimentazione e l'Agricoltura) - Profilo paese , informazioni generali e notizie utili; scheda di approfondimento, rapporti e dati statistici relativi alla sicurezza alimentare ; Profilo paese a cura dell' Ufficio di Coordinamento per la regione dell'America Latina e Caraibi;

Documenti di altre Organizzazioni

Malattie dimenticate

Documenti Agenzie ONU

 

Documenti di altre Organizzazioni

Guide tematiche:

AIDS

Documenti Agenzie ONU

UNAIDS (Programma delle Nazioni Unite per l'Aids) - Pagina dedicata a Bahamas con rapporto sui progressi del Paese (2008) e profilo epidemiologico aggiornato (2008) relativamente a HIV/AIDS e infezioni sessualmente trasmissibili

Documenti di altre Organizzazioni

Global Health Reporting - Informazioni e news relative alla diffusione dell' HIV/ AIDS alle Bahamas, dati statistici e selezione di siti web e organizzazioni, rapporti

Presentazione della sfida rappresentata dall' HIV/AIDS nel Paese; quadro epidemiologico, politiche governative

CARICOM (Segretariato della Comunità Caraibica) - Promozione di nuovi strumenti per la prevenzione dell' HIV/AIDS tra i giovani: il teatro come strumento educativo

Articolo informativo relativamente alla Campagna lanciata dal Centro Nazionale per l'HIV/AIDS per la diffusione di una strategia contro la malattia (fonte The Bahama Journal, 12 dicembre 2008)

Guide tematiche:

Carte tematiche:

Accesso ai farmaci

Documenti Agenzie ONU

Bahamas National Drug Agency (BNDA) - Istituzione responsabile dlle regolamentazione e gestione dei farmaci nell'ambito del sistema del settore pubblico sanitario

Documenti di altre Organizzazioni

Guide tematiche: